19
Mag
2015
0

Smoothie vegan di primavera

Nell’ultimo mese ho davvero esagerato: troppe cene fuori, troppi quadratini di cioccolata dopo cena, troppo poco movimento…e magia! Due chili si sono appoggiati sui miei fianchi e vorrebbero farmi compagnia per tutta l’estate.
Chili a parte, che non mi dispiacciono nemmeno così tanto, ho davvero mangiato molte schifezze ultimamente e sento il bisogno di depurarmi un po’ e rimettermi in pista.
Da poco ho iniziato a “correre” con il mio ragazzo…o forse sarebbe più corretto dire che lui cerca di correre e io gli faccio da zavorra obbligandolo a camminare. Ho sempre odiato correre e non sono per niente allenata, però ho deciso di provarci, di superare i miei limiti e dimostrare a me stessa che posso farcela.
…non so come, ma posso farcela!!
Quindi 2/3 volte alla settimana ci armiamo di tuta e scarpe da ginnastica e approfittiamo del rigoglire della campagna in primavera per non pensare al male alle gambe, alla milza, al fiato corto, al sudore… sono sicura che un giorno troverò qualcosa di bello in tutto questo, ma per adesso l’unica parola che mi viene in mente è: CHICAVOLOMELHAFATTOFARE?! 🙂
Mentre aspetto il momento in cui riuscirò a superare questa prova con me stessa, ho anche deciso di fare una settimana light, possibilmente crudista, così da eliminare tutte le tossine che ho accumulato in questo periodo di bagordi culinari.
Il pranzo di oggi, ad esempio, è stato questo smoothie vegan di primavera, con alcuni dei frutti che preferisco in questo periodo.
Nonostante io non ami molto gli smoothie, trovo che questa combinazione sia davvero golosa e piacevole, soprattutto per fronteggiare le giornate calde e afose come queste. Io uso un piccolo trucco, che riporto sotto nei consigli.
Diamo il via a questa settimana di depurazione: che smoothie vegan sia!

Cosa ti serve?

Ingredienti per 2 persone (o 1 molto affamata!):

– 10/15 fragole (150 g)
– 1 banana (100 g)
– 10/15 mirtilli 45 g
– 150 ml latte di cocco (io: fatto in casa, ma va bene anche acquistato)
– 1 cucchiaio di sciroppo d’agave (opzionale)

Attrezzatura:

1 frullatore

Preparazione

Non c’è ricetta più semplice di questo smoothie vegan di primevera!

Lava bene le fragole ed i mirtilli. Pela la banana e taglia tutta la frutta a pezzetti, che andrai ad inserire nel frullatore.
Aziona il frullatore aggiungendo poco per volta il latte, fino ad ottenere la consistenza che più ti piace.
Se ami i sapori più decisi, aggiungi un cucchiaio di sciroppo d’agave per dolcificare ulteriormente.

Frulla fino ad ottenere una consistenza morbida, omogenea e spumosa.
Versa nel bicchiere e…goditi il tuo smoothie vegan di primavera!

Consigli

– Personalmente preferisco una consistenza più densa, simile ad un sorbetto. Puoi ottenerla facilmente congelando una parte della frutta la sera prima e frullandola ancora congelata. Puoi anche congelarla tutta e lasciarla leggermente ammorbidire a temperatura ambiente, altrimenti otterrai un gelato, anzichè uno smoothie!
– Non è necessario dolcificare, ma se vuoi farlo puoi utilizzare anche il malto o lo sciroppo di riso.
– Se ti piace una consistenza più strong, usa al posto del latte, dello yogurt vegetale.

Ti è piaciuto?

Che ne dici di questo smoothie vegan di primavera? Fammi sapere lasciando un commento!
Se ti piacciono queste ricette, iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato e condividile con i tuoi amici con i pulsanti qui sotto!

You may also like

Karmaveg approda su Crudo Style
Fagottini salati di pasta brisè vegan con cime di rapa e crema di cannellini piccante
Fagottini salati di pasta brisè con crema piccante di cannellini
Torta al mandarino cinese vegan, torta senza uova e senza burro soffice
Torta al mandarino cinese (senza uova e senza burro)
Riso pilaf speziato con nergi vegan
Riso pilaf speziato con nergi

4 Responses

    1. È semplicissimo: cocco fresco e acqua nel frullatore, poi lo passi nel colino e, se vuoi aggiungi dolcificante o spezie a tuo piacimento. Buonissimo e ricco di nutrienti!

  1. Pingback : Gelato alla banana e noci pecan senza gelatiera - karmaveg.it

  2. Pingback : Acqua detox disintossicante e rinfrescante — karmaveg.it

Leave a Reply