PERCHÈ KARMAVEG?

Perchè Karma

Se ti stai chiedendo perché KARMAveg, ecco svelato l’arcano.

Innanzitutto karma è una parola che deriva dal sanscrito e che significa letteralmente “azione” o meglio “creare qualcosa agendo”.

Proprio questo concetto di azione, nella cultura orientale, si collega ad una sorta di legge di causa-effetto, una legge naturale che opera su tutti gli esseri ed è legata alla loro condotta: ogni azione positiva porta non solo conseguenze positive ma getta le basi per potersi comportare bene anche nel futuro. Genera quindi un circolo virtuoso. Allo stesso modo una condotta negativa porterà a conseguenze negative.

Il pensiero karmico legato a questo blog è proprio quello della concatenazione di azioni e conseguenze, in accezione completamente neutra, come nella tradizionale simbologia.

Attraverso un’alimentazione consapevole, ad esempio, contribuirai a diminuire il disboscamento delle foreste, produrrai un minor impatto sull’atmosfera e sul clima, inciderai notevolmente meno sullo spreco e sull’inquinamento dell’acqua, eviterai non solo l’uccisione degli animali di cui ti nutriresti, ma collaborerai alla salvaguardia delle specie, magari in via d’estinzione, così importanti per la biodiversità del nostro pianeta.

Ti sembra poco? Questo è solo uno dei mille esempi che si potrebbero fare sul karma legato alla scelta veg.

Inoltre, un’alimentazione a base vegetale, come dimostrano i più autorevoli e recenti studi, provoca un benessere psico-fisico che abbraccia la persona in tutte le sue sfaccettature e crea così un circolo virtuoso del quale non potrai più fare a meno!

Per tutte queste ragioni il titolo del blog richiama una parola all’apparenza così lontana dalla nostra cultura, ma che in realtà è più vicina che mai.

E tu…di che karma sei?

Perchè Veg

Non è mai facile rispondere in maniera chiara ed efficace a questa domanda perché si affrontano temi spinosi che possono urtare la sensibilità delle persone molto intimamente.

Per questo ti dirò solo sinteticamente quali sono i punti fondamentali che hanno spinto me e molti altri a questa scelta di vita. Se vorrai approfondire le tue ricerche avrai a disposizione alcuni link direttamente nelle pagine di questo blog, oppure in rete puoi trovare molte fonti attendibili.

E allora ecco qui i miei “perché veg”:

  • Perché veg è buono – in tutti i sensi – !
  • Per fare un favore alla tua salute
  • Perché la nostra bella Terra ha bisogno di noi
  • Perché gli animali sono amici da proteggere e non cibo
  • Perché i nostri figli ci ringrazino di ciò che gli abbiamo lasciato
  • Perché abbiamo bisogno di acqua pulita e di ossigeno
  • Perché mangiare non è solo nutrimento, ma coinvolge molti temi che non dovremmo ignorare
  • Per tornare alle nostre radici e riavvicinarci alla Natura
  • Perché tutti dovremmo avere le stesse possibilità di nutrirci a sufficienza
  • Perché dobbiamo pensare in maniera LIBERA!
  • Perché non è necessario mangiare altro
  • Perché… Se ci fossi tu in quella gabbia?

Credo che, in un certo senso, sia la scelta che prende te e non viceversa perché quando diventi vegetariano o vegano è come se ti esplodesse qualcosa dentro…qualcosa come un amore che non decidi davvero. E quando esplode non puoi più tornare indietro, nonostante l’abitudine, la gola o la convenienza. Tutto ciò che puoi fare è continuare a studiare quante ragioni in più di quelle che credevi sono quelle giuste per “prendere” quella scelta.

Sogniamo tutti un mondo migliore…e allora perché non metterci in prima linea?