15
Set
2015
0
Insalata di finocchi al pesto vegan raw glutenfree

Insalata di finocchi al pesto

La stagione dei finocchi è qui che fa capolino.
Ecco che iniziamo a ritrovare ortaggi che avevamo lasciato qualche mese fa e le ricette di casa piano piano cambiano insieme alla temperatura.
Si riprende ad apprezzare il cibo cotto, le zuppe calde, i sapori decisi.

Il finocchio però no, non è ancora pronto a farsi cucinare.
Ne ho comprati un paio al mercato. Mi tentavano con quella loro testa pelosa e verdina…ma non ho ancora voglia di partire col repertorio invernale.
Per ora approfitto di queste ultime giornate di caldo e li preparo crudi, in insalata, vivi di tutte le loro proprietà nutritive.

Il problema è che io adoro i finocchi, ma al mio fidanzato proprio non vanno giù. Ogni volta devo inventarmi qualche ricettina per farglieli piacere (una semplicissima è l’insalata di finocchi e arance, che piace persino a lui!), ma in queste settimane il tempo di cucinare è davvero poco. Avere i finocchi in frigo e non poterli cucinare senza che ti vengano tirati dietro…che tragedia!!

La soluzione è arrivata guardando la mia bella piantina di basilico, che ancora non cede al freddo della notte. Eureka!
Arrivare alla ricetta dell’insalata di finocchi al pesto è stata un’intuizione banale, ma geniale allo stesso tempo. Per il mio fidanzato è stato un modo per innamorarsi di questo ortaggio e per me l’escamotage perfetto per farglieli apprezzare in una cena frugale.
Il connubio tra l’aroma del basilico e la croccantezza del finocchio è un matrimonio perfetto.

Amo moltissimo le verdure crude e croccanti, ma a volte è necessario vivacizzare un po’ il piatto per smorzare la monotonia della classica insalata-sale-olio. L’aggiunta di una salsa saporita come il pesto di basilico crea proprio questa vivacità nel sapore che rende un’insalata qualcosa di più invitante. Da provare anche su altre verdure come i peperoni gialli o il daikon.

L’insalata di finocchi al pesto è un piatto semplicissimo, veloce, e che non richiede cottura.
Per questo è adatta a qualsiasi regime alimentare: è senza glutine, senza cottura, senza soia e soprattutto vegan!

Il pesto si può usare in molte varianti sostituendo i pinoli ad altra frutta secca a guscio (anacardi, mandorle, noci, ecc…), ma il mio preferito per l’insalata di finocchi resta il pesto classico basilico e pinoli.

La ricetta dell’insalata di finocchi al pesto è anche molto nutriente e salutare, grazie alle moltissime proprietà depurative e digestive di questo ortaggio.

Vediamo come si fa.

Insalata di finocchi al pesto vegan raw glutenfree

Cosa ti serve?

Ingredienti per 2 persone:

– 1 finocchio
– 1 mazzetto di basilico fresco
– una manciata di pinoli
– olio extra vergine d’oliva
– 1 spicchio d’aglio
– sale

Attrezzatura:

– Tritatutto

Insalata di finocchi al pesto vegan raw glutenfree

Preparazione

Si tratta di una preparazione semplicissima e veloce.
Iniziamo tagliando a cubetti il finocchio, ben lavato e pulito.
Non buttare gli “scarti”: ne puoi fare altre buonissime preparazioni come vellutate, centrifugati o torte salate!

Lava e asciuga il basilico. Mettilo il un tritatutto con i pinoli, un pezzettino di aglio, sale ed olio.
Aziona il tritatutto a scatti , cercando di non farlo surriscaldare per evitare l’ossidazione del basilico.
A me piace che resti leggermente grossolano, ma lascia andare fino alla consisenza desiderata.

Ora unisci il condimento ai finocchi e servi in tavola.
Buon appetito!

Consigli

– Per un pesto ancora più saporito, aggiungi del lievito alimentare in scaglie.
– Puoi sostituire i pinoli con noci, anacardi, mandorle o tutta la frutta secca a guscio che ti piace. Allo stesso modo puoi provare altre versioni di pesto usando rucola, salvia o foglie di ravanello.

Ti è piaciuto?

Sei un’amane delle verdure crude? Allora devi provare assolutamente l’insalata di finocchi al pesto! Fammi sapere cosa ne pensi con un commento!
Se ti piacciono queste ricette, iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato e condividile con i tuoi amici con i pulsanti qui sotto!

You may also like

Karmaveg approda su Crudo Style
Fagottini salati di pasta brisè vegan con cime di rapa e crema di cannellini piccante
Fagottini salati di pasta brisè con crema piccante di cannellini
Torta al mandarino cinese vegan, torta senza uova e senza burro soffice
Torta al mandarino cinese (senza uova e senza burro)
Riso pilaf speziato con nergi vegan
Riso pilaf speziato con nergi