11
Mag
2016
0
crocchette di piselli vegan

Crocchette di piselli e menta

In umido, in padella, con la pasta, nel risotto…i piselli sono dei legumi fantastici e versatili, ma alla fine mi ritrovavo a cucinarli sempre nelle stesse salse, preservandone più la forma che esaltarne il sapore.
Per questo, per una volta, ho deciso di cucinarli in una forma diversa: basta con i banali contorni a palline, oggi i piselli sono l’ingrediente base di un vero e proprio secondo vegano di tutto rispetto!

Le crocchette di piselli sono un modo divertente per mangiare questi legumi meravigliosi.
La forma ovviamente è a tua discrezione. Io ho preferito fare dei bocconcini cilindrici, ma puoi fare delle polpette di piselli dalla classica forma rotonda.
Generalmente uso questa forma nelle cotture in forno, perchè permette di appoggiare i medaglioni sui lati piatti senza deformarli e girarli con facilità. La forma tonda, invece, la preferisco nei fritti.

Un ingrediente che amo in abbinamento alle verdure primaverili è la menta.
Sta benissimo per caratterizzare queste crocchette di piselli, ma è perfetta anche insieme alle fave, ai carciofi e, perchè no, qualche foglia nella vellutata di asparagi che ho postato qui la rende davvero speciale. Ultimamente poi la metterei ovunque.
È un sapore che mi riporta alle vacanze pugliesi da bambina. Niente riesce a portarti in un altro luogo come sapori e profumi.
E la menta mi riporta alla casa di campagna, sotto l’albero di fico, dove c’era una distesa di profumatissime foglioline di menta che mangiucchiavo in continuazione e che poi la nonna usava per condire le sue famose melanzane.
Un vizietto che mi porto ancora dietro…e nel cuore. 🙂

Tornando alla ricetta delle crocchete di piselli, proverai tu stesso quant’è facile e davvero buona!
La consiglio a tutti quelli che come me hanno voglia di provare questo buon legume in un’altra forma.

In abbinamento alle crocchette di piselli mi piace molto la salsa yogurt, che puoi fare semplice o caratterizzata da qualche spezia.

Se le provi, scrivimi cosa ne pensi!
Un abbraccio

Ps. Anche qui le foto sono della mia amica Stefania Villani di Unusual Boke Picture. Se ti va di fare un giro sulla sua pagina clicca qui. 🙂

crocchette di piselli vegan

Cosa ti serve?

Ingredienti per circa 15 crocchette:

– 280g piselli freschi
– 1 cipolla rossa
– 100g pane
– 20g latte vegetale
– 20g pangrattato + panatura
– menta, una decina di foglie
– olio extra vergine d’oliva
– sale
– pepe

crocchette di piselli vegan

Preparazione

Sgrana i piselli e sciacquali bene. Pulisci la cipolla e tagliala in un trito, anche grossolano.
In una padella scalda poco olio e fai soffriggere leggermente la cipolla. Aggiungi i piselli e dopo qualche minuto copri con un bicchiere d’acqua o brodo, salando e pepeando a tuo gusto.
Quando tutto il liquido sarà asciugato spegni il fuoco.

Intanto a parte ammolla il pane con il latte vegetale per circa 5/10 minuti e preriscalda il forno a 180°.
Quando i piselli saranno pronti versali in un minipimer insieme al pane e alla menta ed inizia a tritare. Quando il composto avrà una consistenza cremosa e densa, valuta se aggiungere del pangrattato.
Molto dipenderà dall’umidità dei piselli. Io ne ho utilizzati 20g.
Aggiungi il pangrattato e mescola con un cucchiaio. Aggiusta di sale, pepe e dosa la menta a tuo gusto.
Il composto dovrà essere compatto a sufficienza da poter formare dei medaglioni.

In un piattino prepara il pangrattato.
A questo punto bagnati le mani e forma le crocchette di piselli e passale nel pangrattato prima di adagiarle sulla placca rivestita da carta forno.
Ripeti l’operazione fino al termine del composto e vaporizza le polpette di piselli con poco olio extra vergine d’oliva.

Inforna a forno statico per 20 minuti, girandole a metà cottura e azionando il grill ventilato negli ultimi 5 minuti.
Questa operazione ti consentirà di avere delle polpette di piselli croccanti fuori e morbide dentro.

Servi con questa salsa yogurt e buon appetito!

Consigli:

– Un’ottima variante ai piselli sono le fave.
– Io ho utilizzato del pancassetta, ma va benissimo un pane che abbia molta mollica.
– Se ti piace, l’aglio crudo sta molto bene. In questo caso puoi omettere la cipolla in cottura.
– Puoi decidere di creare una panatura più saporita mixando il pangrattato con pepe, lievito alimentare in scaglie e aromi a tua scelta.
– Quando sforni le crocchette di piselli, lasciale intiepidire qualche minuto prima di servirle. Questo permetterà che si compattino.

Ti è piaciuto?

Se cerchi un secondo vegano semplice e buonissimo, hai trovato quello che fa al caso tuo: le crocchette di piselli e menta.
Provalo e fammi sapere cosa ne pensi con un commento.
Se ti piacciono queste ricette, iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato e condividile con i tuoi amici con i pulsanti qui sotto.

Speciale:

contest il bambino intollerante Karmaveg

Con questa ricetta partecipo alla raccolta “L’orto del bimbo intollerante” di Senza è buono e Una favola in tavola – Il mondo di Ortolandia.

You may also like

Karmaveg approda su Crudo Style
Fagottini salati di pasta brisè vegan con cime di rapa e crema di cannellini piccante
Fagottini salati di pasta brisè con crema piccante di cannellini
Torta al mandarino cinese vegan, torta senza uova e senza burro soffice
Torta al mandarino cinese (senza uova e senza burro)
Riso pilaf speziato con nergi vegan
Riso pilaf speziato con nergi

5 Responses

  1. Piselli e menta? Non ci sarei mai arrivata a questo abbinamento!!!
    Queste polpette mi paiono davvero super invitanti, le proverò a breve e sono sicura che i miei bambini le mangeranno volentieri!
    Ti farò sapere :-)))

    1. Grazie mille, Melangy!! Si, per i bambini sono perfette: croccanti fuori e morbide dentro!
      Sono sicura che ai tuoi piccoli piaceranno! 🙂
      Un bacione

  2. Pingback : Falafel: la ricetta perfetta! — karmaveg.it

Leave a Reply