17
Giu
2015
0
10 cose da sapere sulle ciliegie

10 cose da sapere sulle ciliegie

“La vita è una ciliegia. La morte il suo nocciolo. L’amore il ciliegio.” Jacques Prévert

Un famoso detto popolare più noto ci ricorda che “una ciliegia tira l’altra”. E come dargli torto?
Non si può resistere alla tentazione di un bel cestino pieno di succulenti cuoricini rossi e dolcissimi.
Questo frutto è molto comune sulle tavole degli italiani da maggio e luglio, ma sei proprio sicuro di sapere proprio tutto sulle ciliegie?
Scopriamo insieme 10 curiosità su di loro!

1 – Le ciliegie, come ci racconta lo scrittore latino Plinio, arrivano dall’Asia Minore in Occidente nel 74 a.c. grazie a Lucullo. Il buongustaio romano, che sconfisse Mitridate nella città di Cerasus in latino, o Kerasus in greco (da qui il nome ciliegie) fece bottino di ciliegi favorendone l’espansione in tutto il continente.

2 – Ancora oggi in Giappone il ciliegio evoca immagini cariche di significato. Un ciliegio in fiore rappresenta fragilità, bellezza e rinascita, sensualità e femminilità, e una fioritura abbondante è considerata di buon auspicio per i raccolti e per il futuro degli studenti.

3 – Dimmi quante ne mangi e ti dirò se ti sposerai! In Italia era in voga un’usanza legata al matrimonio: a fine pasto dopo aver mangiato le ciliegie, la ragazza nubile doveva contare i noccioli rimasti nel piatto recitando “quest’anno, l’anno prossimo, un giorno, mai”.

4 – Le ciliegie sono piccoli frutti dalla forma a cuore o sferica. Il colore è generalmente rosso, ma può sfumare al giallo o al nero, in base alla qualità. Ne esistono moltissime varietà, ma le più conosciute sono Duroni, Bella Italia, Vanna, Del Monte, Summus, Francesi, Stella, Ferrovia. il sapore è dolce con una punta di acidulo.

10 cose da sapere sulle ciliegie

5 – Stop all’aspirina! Ebbene si: le ciliegie contengono antocianine (pigmenti della famiglia dei flavonoidi) in grandi quantità. Queste sarebbero responsabili nell’inibizione della cicloossigenasi, gli enzimi che rispondono a processi infiammatori segnalando la sensazione di dolore, così da provocare risultati benefici simili a quelli dell’aspirina. Le antocianine hanno inoltre un’azione antiossidante e sono efficaci nell’inibire il cancro al colon.

6 – Soffri d’insonnia? Fai una bella scorpacciata di ciliegie! Alcuni studi hanno dimostrato che il succo delle ciliegie stimola la produzione di melatonina, l’ormone che regola il sonno. L’assunzione di due bicchierini del loro dolce succo sarebbe sufficiente a combattere l’insonnia.

7 – I ragazzi francesi dichiarano il proprio amore alle ragazze appendendo alle loro porte un rametto di ciliegie, mentre in Giappone sono considerati frutti sacri per le loro energie trasmesse all’organismo e inoltre il colore rosso del frutto viene paragonato al coraggio dei samurai.

8 – Tantissime sono le proprietà benefiche delle ciliegie. Sono innanzitutto ricche di calcio e potassio, con un’azione altamente rimineralizzante per il corpo. Contengono diverse vitamine, tra cui A e C, acido citrico e malico ed hanno un basso indice glicemico, nonostante le credenze popolari opposte. Stimolano l’azione dei radicali liberi, alleati della pelle, e sono leggermente diuretiche.

9 – San Gerardo (nato fra il 1134 e il 1140 e morto nel 1207) è il protettore delle ciliegie. È spesso rappresentato, infatti, con un bastone dal quale pende un rametto di questi frutti. Il 6 giugno, anniversario della sua morte, nella città di Monza si tiene una sagra in suo onore dove si possono trovare numerose bancarelle che vendono ciliegie.

10 – Moltissimi sono gli usi che si possono fare in cucina con le ciliegie: l’ideale è ovviamente consumarle crude, per non perdere tutte le loro proprietà nutrizionali, ma sono molto usate in piatti dolci e salati. Tra le tante ricette, pensiamo alle confetture, insalate, liquori (cherry Brandy, il Kirsch, il Maraschino di Zara, il Kische-wein danese e la Ginjinha portoghese), crostate e dolci. Particolarmente buone e versatili le ciliegie sciroppate da provare sul gelato.

Ricette con le ciliegie

You may also like

marmellata di ciliegie fatta in casa
Marmellata di ciliegie
Clafoutis di ciliegie vegan

Leave a Reply